Benvenuto nel sito ufficiale del comune di Graffignana della provincia di Lodi
Versione solo testo - Versione alta visibilità  
Motore di ricerca
 
Comune di Graffignana


Sei in: Home » archivio news » scheda news
Sei in: Home » archivio news » scheda news

News

AREA POLIZIA LOCALE

CODICE DELLA STRADA
Seggiolini anti-abbandono: le specifiche del decreto sul contributo di 30 euro

Il MIT ha pubblicato il decreto 39/2020 relativo alla modalità di attribuzione del contributo per l'acquisto o per il rimborso

Il MIT ha pubblicato il decreto 39/2020 dello scorso 28 gennaio, che disciplina le modalità di attribuzione di 30 euro per l'acquisto o il rimborso, in parte, del costo sostenuto per l'acquisto dei dispositivi anti-abbandono, conformi alle caratteristiche tecniche di cui al decreto del MIT 122/2019.

Richiedenti

  • la richiesta è presentabile da uno dei due genitori o altro esercente la responsabilità genitoriale su un minore che non abbia compiuto il quarto anno di età al momento dell'acquisto del dispositivo;
  • il contributo vale solo per un dispositivo se riferito allo stesso minore;
  • il richiedente deve redigere apposita dichiarazione di attestazione di essere il genitore o l'esercente la responsabilità genitoriale.

Contributo: caratteristiche

  • è emesso secondo il criterio temporale (primo arrivato, primo servito, fino ad esaurimento risorse) e viene rilasciato un buono spesa elettronico del valore nominale di 30 euro per l'acquisto del dispositivo associato al codice fiscale del minore;
  • il buono è utilizzabile per acquisti presso le strutture accreditate (specifiche all'art.5);
  • i buoni generati e non utilizzati entro 30 giorni sono annullati;
  • se il costo del dispositivo è inferiore ai 30 euro, il contributo è pari al costo.

Procedura per la richiesta

  • il richiedente deve accedere alla piattaforma MIT accessibile online dal 20 febbraio 2020 e presentare istanza telematica;
  • l'applicazione emette, nell'area riservata, il buono elettronico;
  • l'identità dei richiedenti è verificata, in relazione a nome, cognome e CF, attraverso lo SPID e quindi, se gli interessati non ne sono già in possesso, richiedono l'attribuzione dell'Identità Digitale ai sensi dell'art.7 DPCM 24 ottobre 2014;
  • il richiedente, dopo la registrazione, inserisce i dati del minore (nome, cognome, CF).

Fatturazione e liquidazione

  • in seguito all'accettazione del buono elettronico di spesa è riconosciuto, ai soggetti di cui all'art.5 (cioè gli esercenti accreditati), un credito del valore nominale del buono, registrato nell'apposita area disponibile sull'applicazione web;
  • a seguito dell'emissione di fattura elettronica è disposto l'accredito pari a quello del credito maturato.

Rimborso per acquisti già effettuati

  • per gli acquisti effettuati prima del 20 febbraio 2020 è previsto un rimborso di 30 euro;
  • per ottenere il rimborso i richiedenti devono presentare istanza entro 60 giorni dall'operatività della piattaforma;
  • all'istanza di rimborso va allegato il giustificativo di spesa (fattura, scontrino, ecc.);
  • se il giustificativo non riporta la dicitura "dispositivo anti abbandono", bisogna allegare una dichiarazione/autocertificazione secondo il modello disponibile online;
  • per ciascun dispositivo acquistato si prevede il rimborso mediante accredito della somma di 30 euro sul CC intestato al richiedente il cui IBAN è fornito al momento della presentazione dell'istanza.

Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Graffignana

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Via Roma, 1 - 26813 Graffignana (LO)
Tel. 0371-88828 - Fax 0371-88690
C.F.: 84504680152

Realizzazione
Proxime S.r.l.