Benvenuto nel sito ufficiale del comune di Graffignana della provincia di Lodi
Versione solo testo - Versione alta visibilità  
Motore di ricerca
 
Comune di Graffignana

Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.
Il paese - P.ZZA MAZZINI

 


Sei in: Home » archivio news » scheda news
Sei in: Home » archivio news » scheda news

News

AREA ECONOMICO FINANZIARIA

I.M.U.
Aggiornamento dei coefficienti IMU e TASI 2019 - Fabbricati D

Con decreto del MEF del 6 maggio 2019, in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, concernente l'aggiornamento dei coefficienti Imu e Tasi per l'anno 2017, per i fabbricati appartenenti al gruppo catastale D, sono stati adeguati i coefficienti previsti dall'art. 5, comma 3 del d.lgs. 504/1992, che rilevano per determinare la base imponibile ai fini dell'Imu e della Tasi per gli immobili a destinazione speciale, non iscritti in catasto, interamente posseduti da imprese e distintamente contabilizzati.

Si evidenzia che l'aggiornamento dei coefficienti tiene conto dei dati risultanti dall'Istat sull'andamento del costo di costruzione di un capannone: i moltiplicatori da utilizzare per il calcolo del valore dei fabbricati partono da 1,02 (applicabile per l'anno 2019) e crescono gradualmente andando a ritroso nel tempo, fino ad arrivare a 3,23 per l'anno 1982 e precedenti. In assenza di rendita catastale, i coefficienti vanno applicati annualmente al valore che risulta dalle scritture contabili, al lordo delle quote di ammortamento. 

Fabbricati imbullonati gruppo catastale D: le caratteristiche

  • sono classificabili nel gruppo D;
  • non sono iscritti in catasto;
  • appartengono ad imprese;
  • sono distintamente contabilizzati;
  • sono sforniti di rendita catastale.

Il valore dell'immobile deve essere fissato alla data di inizio di ciascun anno solare o, se successiva, alla data di acquisizione, applicando i suddetti coefficienti sulla base dei dati risultanti all'Istat sull'andamento del costo di costruzione di un capannone.

Per il calcolo dei due tributi comunali, l'Imu e la Tasi, occorre, quindi, applicare i coefficienti in questione al valore dell'immobile che è costituito dall'ammontare che risulta dalle scritture contabili, al lordo delle quote di ammortamento. La somma che ne risulta deve essere, poi, moltiplicata per l'aliquota deliberata dal comune.

NB - come chiarito nella risoluzione n. 6/DF del 2013 dell'Agenzia delle Entrate, il valore dell'immobile è formato dal costo originario di acquisto/costruzione compreso il costo del terreno, dalle spese incrementative, dalle rivalutazioni economico/fiscali, eventualmente effettuate, dagli interessi passivi capitalizzati e dai disavanzi di fusione, come risultante dalle scritture contabili al 1° gennaio dell'anno in riferimento al quale è dovuta sia l'Imu che la Tasi.

Allegati


Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Graffignana

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Via Roma, 1 - 26813 Graffignana (LO)
Tel. 0371-88828 - Fax 0371-88690
C.F.: 84504680152

Realizzazione
Proxime S.r.l.