Benvenuto nel sito ufficiale del comune di Graffignana della provincia di Lodi
Versione solo testo - Versione alta visibilità  
Motore di ricerca
 
Comune di Graffignana

Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.
I giardini PARCO PUBBLICO SPADAZZE

 


Sei in: Home » archivio news » scheda news
Sei in: Home » archivio news » scheda news

News

AREA ECONOMICO FINANZIARIA

TRIBUTI
RAVVEDIMENTO OPEROSO

Il Ravvedimento Operoso è uno strumento introdotto dall’art. 13 del D.lgs. n. 472 del 1997 (Disposizioni generali in materia di sanzioni amministrative per le violazioni di norme tributarie, a norma dell’articolo 3, comma 133, della legge 23 dicembre 1996, n.662) che consente a tutti i contribuenti, in caso di omesso o insufficiente versamento di tributi entro le scadenze stabilite, di regolarizzare la propria posizione versando spontaneamente quanto dovuto a condizione che tale regolarizzazione avvenga entro un anno dalla scadenza.

Il ravvedimento operoso è utilizzabile solo se la violazione non sia stata già contestata e comunque non siano iniziate attività amministrative di accertamento delle quali il contribuente abbia avuto formale informativa .
Le sanzioni e gli interessi vanno versati sommandoli all’imposta dovuta utilizzando lo stesso codice tributo.
 La legge di stabilità 2015, al comma 637, introduce una riduzione della sanzione pari ad un nono del minimo per versamenti effettuati dopo 30 giorni e fino a 90 giorni dalla scadenza. Inoltre, la Legge di Stabilità 2016 potrebbe (art.1 comma 68) anticipare al 1° gennaio 2016 le modifiche apportate all’art.13 del D.Lgs. 471/1997 dall’art. 15 del D.Lgs 158/2015, che prevedono un’ulteriore riduzione delle sanzioni del 50%; le tipologie di ravvedimento diventano quindi le seguenti:

Termine temporale

Sanzione

Ambito applicativo

Nei primi 14 giorni dalla violazione

1/10 del minimo x 1/15 per giorno di ritardo (0,2% per giorno di ritardo, nuovo 0,1%)

Tutti i tributi per violazioni sui versamenti

Dal 15° al 30° giorno dalla violazione

1/10 del minimo (3% nuovo 1,5)

Tutti i tributi per violazioni sui versamenti

Fino a 90 giorni dalla violazione o dal termine di presentazione della dichiarazione

33,33% del minimo, nuovo 1,66

Tutti i tributi

Dal 91° giorno all`anno dalla violazione o entro il termine di presentazione della dichiarazione relativa all`anno in cui e' stata commessa la violazione

3,75% del minimo

Tutti i tributi

Oltre alla sanzione il contribuente è tenuto a versare, per ogni giorno di ritardo, gli interessi calcolati sul tasso di interesse legale annuo che, per l’anno 2015, il decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 11 dicembre 2014, pubblicato in Gazzetta Ufficiale 15 dicembre 2014, n. 290, ha fissato nel 0,5%.

Con il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 11 dicembre 2015, pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.291 del 15/12/2015, il saggio di interesse legale è sceso all'0,2% in ragione d’anno a partire dal 1° gennaio 2016.

Per fare un esempio concreto, chi non versa nei termini stabiliti  l’Imu e la Tasi (in scadenza oggi) ed effettua l’adempimento nel 2016, dovrà applicare l’interesse legale dello 0,5% fino al prossimo 31 dicembre e dello 0,2% per il successivo periodo di ritardo.

 


Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Graffignana

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Via Roma, 1 - 26813 Graffignana (LO)
Tel. 0371-88828 - Fax 0371-88690
C.F.: 84504680152

Realizzazione
Proxime S.r.l.